Home

IISS Paciolo - Accesso InstagramIISS Paciolo - Accesso Facebook

logo saltoQuest’anno la 33^ edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino, una delle più importanti manifestazioni editoriali italiane, non si potrà svolgere, nel luogo e nella forma abituale, a causa dell'emergenza Covid-19, ma da giovedì 14 a domenica 17 maggio sarà possibile seguire un ricco programma di eventi in live streaming e interagire con ospiti nazionali e internazionali del mondo della cultura collegandosi al seguente link https://www.salonelibro.it/ita/salto-extra.

Anche il nostro Istituto vuole partecipare al Salone del Libro e invita tutti gli studenti, i genitori e i docenti, e tutto il personale della scuola, a seguire le iniziative previste in streaming, instaurando così collegamento ideale dalla nostra Biblio-tech a Torino. Perché la cultura unisce e annulla le distanze.

25 aprile LiberazioneNella ricorrenza del 75° anniversario della Liberazione, vogliamo fare nostro e condividere il

Messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

 

Buona Festa della Liberazione!

 

#DistantiMaUniti

 

 

conferenza su IL GIOVANE HOLDEN7 aprile 2020 - Settimana santa ai tempi del Coronavirus “a scuola”

Chissà se Salinger, avrebbe mai potuto immaginare che  un giorno, a sessant’anni dalla prima pubblicazione del suo romanzo, Il giovane Holden, in un paesino del Nord Italia, 108 studenti tra i 14  e 16 anni, delle classi IA, IB, IIA, IIB linguistico e della IC scientifico, si sarebbero incontrati per parlare di lui in un’AULA MAGNA VIRTUALE.

Ecco come alcuni nostri studenti del corso Cambridge English Language A level hanno voluto rappresentare con un video la situazione che stanno vivendo ai tempi del Covid19. Con semplicità e creatività ci trasmettono un messaggio di speranza e di condivisione che supera ogni barriera e ogni egoismo. Forza ragazzi, insieme ce la faremo!

Video

 

Coronavirus scienceE' stato emanato in data 10 aprile un nuovo Decreto del presidente del Consiglio dei ministri (Dpcm) disposizioni attuative del Decreto – Legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

La sospensione delle attività didattiche in presenza, dei viaggi d’istruzione, delle iniziative di scambio o gemellaggio, delle visite guidate e delle uscite didattiche è stata ulteriormente prorogata fino alla data del 3 maggio

http://www.governo.it/sites/new.governo.it/files/Dpcm_20200410.pdf

libri di testoCome è noto l’ordinanza del Ministero della Salute d’intesa con il Presidente della Regione Emilia Romagna ha imposto, in via precauzionale per limitare la diffusione del virus Covid-19, un periodo di chiusura delle scuole per tutta la settimana corrente.

Alla pari di tutta la comunità del nostro territorio, anche il nostro Istituto è chiamato pertanto a comportarsi in modo responsabile e corretto, rispettando le indicazioni fornite dalle autorità competenti e soprattutto senza lasciarsi prendere dalla paura. È in momenti come questi, e soprattutto in questa occasione, che si ha la possibilità di agire come una vera comunità educante.

Invito pertanto gli studenti a non considerare questi giorni di chiusura come una “vacanza straordinaria”, ma di approfittare di questa “pausa” delle lezioni per prepararsi ad affrontare i recuperi necessari, per svolgere attività di ripasso e di approfondimento, che saranno loro forniti dagli insegnanti e di mettersi in comunicazione con loro.

Coronavirus scienceNella mattina di domenica 23 febbraio è stata pubblicata sul sito del Ministero per l'istruzione la nota che segue:

Il Consiglio dei Ministri, nella serata di sabato 22 febbraio, ha definito apposite misure per evitare la diffusione del Covid - 19 e ulteriori misure di contenimento. Fra le decisioni adottate, anche quelle relative alla sospensione delle uscite didattiche e dei viaggi di istruzione delle scuole, in Italia e all'estero.

Il Ministero dell'Istruzione informa che, in attesa dell’adozione formale dell’ordinanza prevista dal decreto approvato in Consiglio dei Ministri, per motivi precauzionali, i viaggi di istruzione vanno comunque sospesi a partire già da oggi domenica 23 febbraio 2020. Si ringraziano le scuole e i dirigenti scolastici per la collaborazione.

https://www.miur.gov.it/web/guest/-/coronavirus-comunicazione-alle-scuole-sui-viaggi-di-istruzione

Maggiori informazioni saranno fornite non appena sarà emanata l’Ordinanza ministeriale.

erogatore dacquaDa sabato 25 gennaio sono in funzione in entrambe le sedi dell’Istituto 2 erogatori di acqua della rete idrica pubblica. I distributori sono a disposizione di studenti, docenti e personale A.T.A. che potranno rifornirsi di acqua microfiltrata e sanificata, limitando così l’uso di bottigliette di plastica e il consumo di acqua.

La scuola, tramite l’iniziativa dei Rappresentanti d’Istituto degli studenti, fornirà gratuitamente a chi ne faccia richiesta (rivolgendosi agli stessi Rappresentanti) una borraccia personalizzata con il logo dell’Istituto.

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto di sostenibilità ambientale “CambiAmo l’aria”, che coinvolge il nostro Istituto in rete con l’ IC Salsomaggiore e la scuola media Zani e che è stato sostenuto e finanziato direttamente da Chiesi Farmaceutici.

Sofia Amigoni GazzettaL'alunna Sofia Amigoni, classe 3B Scientifico Cambridge nella sessione di esami di giugno 2019 ha ottenuto il prestigioso premio "Top Student in the World" nella materia Mathematics.
Questo eccezionale riconoscimento le è stato assegnato dal Cambridge Assessment Internationl Education, dipartimento dell'Università di Cambridge, UK, per i risultati conseguiti negli esami IGCSE, sostenuti da migliaia di studenti in più di 40 nazioni in tutto il mondo. 
Sofia è risultata una degli studenti migliori al mondo in questa prova di esame di Matematica, sostenuta interamente in lingua inglese su programma fornito dalla Cambridge University e che si sono svolti presso il nostro Istituto Paciolo-D'Annunzio, scuola ufficialmente riconosciuta come sede di certificazioni internazionali Cambridge dal 2015.
Auguri a Sofia nel proseguo dei propri studi!!!
Link all'articolo "Gazzetta di Parma web"

cern logoPer il quarto anno consecutivo uno nostro studente è stato ammesso a frequentare uno stage presso il CERN di Ginevra.

Sarà Marcello Amadei della 4 Scientifico a vivere questa esperienza presso il laboratorio più importante del mondo nel campo della fisica delle particelle nucleari.

Marcello sarà uno dei trenta studenti, selezionati in tutta Italia, che potrà accedere ai laboratori internazionali dove sono avvenute alcune delle scoperte più importanti della fisica contemporanea come il Bosone di Higgs.

I nostri complimenti vanno anche alle studentesse Anna Marchignoli (4 B scientifico) e Lara Corradi (4 A Classico) che faranno una simile esperienza ai laboratori Nazionali di Fisica Nucleare di Frascati.

Questo è motivo di orgoglio sia per i nostri studenti che per la nostra scuola che ha lavorato per creare queste opportunità.